noleggio pullman - contattaci
02.39523309 info@clubmagellano.it

Capodanno in Europa: sì, ma dove?

Quando bisogna scegliere la meta per il capodanno in Europa, una cosa è ovvia: non andarci in macchina. Sia per evitare il traffico, che lo sbattimento di trovare un parcheggio, e poi perché bisognerebbe ovviamente stare attenti a quanto si beve. E chi ci sta attento, la notte di San Silvestro? Nessuno, appunto.

Ecco quindi che la soluzione più ovvia è senza dubbio quella del noleggio pullman, in modo da godersi il viaggio in totale relax, e senza pensare a nulla. Così facendo, inoltre, si risparmia, e si ha la possibilità di togliersi alcuni piccoli sfizi, come una crociera in battello, per godere dei fuochi d’artificio da una prospettiva diversa e davvero unica.

Capodanno in Europa: alcune città da prendere in considerazione

Oppure, nel caso di Budapest, con quello che si risparmia in benzina e autostrada è possibile festeggiare alle Terme di Budapest, con tanto di dj-set e spumante offerto, per brindare al nuovo anno lontano dalla caotica piazza Vörösmarty.

Se si decide che per il capodanno in Europa si vuole andare a Amsterdam, il punto strategico è piazza Dam, dove si tiene il mega concerto di fine anno. E per chi vuole continuare a ballare tutta la notte, il Loveland, la più grande festa di capodanno della città, è l’opzione super consigliata.

A Berlino, invece, per il 31 dicembre, ci si dà appuntamento nella piazza centrale, davanti alla Porta di Brandeburgo, per quello che è considerato il capodanno in piazza più grande del mondo.

Capodanno in Europa- Berlino

Spostandosi in Portogallo, invece, lungo il fiume Tago è possibile assistere a concerti e spettacoli, in attesa dei fuochi d’artificio. E dopo, tutti in discoteca, al quartiere Santos.

A Cracovia, invece, il capodanno in Europa è sinonimo del mega concertone in Piazza del Mercato, in trepidante attesa della mezzanotte. Dopo il brindisi, si è soliti continuare il divertimento fino all’alba in uno dei locali ricavati nelle cantine o nei seminterrati.

A Praga, lo spettacolo pirotecnico da castello è uno dei momenti più attesi, e combacia con l’attivazione del carillon dell’Orologio Astronomico, presso la torre del Municipio.

Insomma, tante sono le idee per trascorrere un capodanno in Europa in grande stile, basta solo scegliere la destinazione e prenotare il viaggio in bus!

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.